Comunicato di IDV di Piedimonte Matese dopo nomina del dott. Massi ad assessore comunale

Italia dei Valori di Piedimonte Matese, prendendo atto della nomina del dott. Augusto Massi ad assessore comunale e formulando allo stesso i migliori auspici, considera insufficiente e poco coraggiosa la risposta del partito democratico, considerato che esso stesso aveva posto il problema di una maggiore coesione e di una più ampia e condivisa responsabilizzazione nelle scelte amministrative.

Italia dei Valori, in verità, più volte ha auspicato che il partito democratico prendesse coscienza del sostanziale mutamento del quadro politico-amministrativo cittadino, che vede oggi ampiamente superata l’esperienza civica elettorale di Piedimonte Democratica, sostituita da una alleanza organica tra partiti di centrosinistra. Alleanza che per essere credibile, efficace e duratura, avrebbe dovuto attribuire una pari dignità politica a tutti i partiti della stessa, a cominciare dalla presenza in Giunta Comunale di tutti quelli rappresentati in Consiglio Comunale.

Italia dei Valori, in verità, più volte ha auspicato che il partito democratico prendesse coscienza di aver occupato tutti i posti chiave dell’amministrazione e tutti gli ambiti decisionali significativi. Che prendesse coscienza che tali scelte di autosufficienza sono state fortemente penalizzate dall’elettorato alle ultime elezioni politiche.

Ciò premesso IDV si era dichiarata disponibile, per mero senso di dovere civico nei confronti della cittadinanza e per spirito di coalizione, ad assumere una responsabilità amministrativa diretta. Disponibilità confermata dal proprio rappresentante in Consiglio Comunale dott. Emilio Iannotta su richiesta esplicita e diretta del primo cittadino.

Nonostante che proprio le ultime vicende amministrative e l’ultimo Consiglio Comunale (vedi Swap ) abbiano confermato, ancora una volta, che sarebbero state opportune, come sollecitato da IDV , scelte da parte del Sindaco, nell’attribuzione degli assessorati, in evidente discontinuità rispetto alle amministrazioni Sarro.

Verificato che il Sindaco e il partito democratico non ritengono l’apporto di IDV significativo per la Amministrazione e per la coalizione, a IDV non rimane che il confronto con i cittadini, e- in Consiglio Comunale- il doveroso rispetto del programma a suo tempo proposto agli elettori.

IDV di PIEDIMONTE MATESE


Articoli correlati per categorie



Comments

0 Responses to "Comunicato di IDV di Piedimonte Matese dopo nomina del dott. Massi ad assessore comunale"

Cerca nel blog

Contatta IDV Alto Casertano

scrivi a:
idvaltocasertano@yahoo.com

idvgiovanialtocasertano@yahoo.it

In rilievo

Etichette

Archivio blog

Calendario