Finalmente!!!

Dopo varie sollecitazioni a tu per tu,articoli sui giornali,volantini domenicali distribuiti per il paese e la richiesta ufficiale all'amministrazione comunale di Pietramelara siamo riusciti ad ottenere un incontro con la Giunta.L'incontro è stato fissato per Sabato nel primo pomeriggio,noi non mancheremo.Punto interrogativo sugli assessori e sui consiglieri della maggioranza che parteciperanno. Oltre alla rpesentazione ufficiale della nostra associazione,avanzeremo altre richieste riguardo l'ormai battaglia intrapresa per l'acqua,avanzeremo proposte sulle ormai deliranti ordinanze comunali nel campo del commercio e soprattutto avanzeremo il nostro programma che riporto:

1)Area pedonale:molte richieste da parte di associazioni e società civile ci vengono sempre più riportate in merito all’area pedonale. Area che il buon senso espanderebbe,oltre alla Piazza San Rocco,a tutto il corso di Via Roma.

2)Istallazione di cassonetti per la spazzatura:l’assenza di contenitori (differenziati) almeno lungo le vie principali del paese, incita molti incivili all’abbandono di rifiuti lungo le strade e i marciapiedi. Una più rigorosa raccolta darebbe un segnale di presenza delle amministrazioni sul territorio e di interessamento delle stesse alla problematica ambientale.

3)Trasporto pubblico su gomma:dopo la promessa verbale ci si attende la promessa nei fatti. La maggioranza dei cittadini (esclusi i pendolari in maggioranza se non nella totalità i giovani studenti) non sanno minimamente gli orari del trasporto pubblico (Acms) e quello privato. Tabelloni nelle 2 fermate principali dei suddetti,farebbe venire a conoscenza di tutta la cittadinanza e soprattutto della parte anziana che ha difficoltà con il trasporto privato ad un più giusto e salutare utilizzo dei mezzi pubblici. Non solo. Gli orari venendo a conoscenza di tutti,ed essendo esposti pubblicamente in bella vista,farebbero si che molte situazioni quali l’arbitrario passaggio del mezzo pubblico in orari sconosciuti e l’effettivo non usufruire dello stesso vengano meno.

4)Biblioteca comunale:rilancio di tale sito comunale pubblicizzandolo e aggiornandolo mensilmente. Dotare inoltre tale sito di almeno 2 pc, aventi connessione internet Adsl,stampante,scanner,audio.

5)Consigli Comunali:fare in modo che si aggiorni il regolamento risalente agli anni ‘70 permettendo di filmare i suddetti e pubblicarli in rete (in questo modo la cittadinanza ormai assente a tali sedute avrebbe un duplice messaggio:quello delle trasparenza e quello di un incentivo ad interessarsi della cosa pubblica essendo la rete il mezzo per eccellenza per la diffusione di notizie).

6)Informatizzazione dei servizi comunali: rilanciare il sito comunale,informatizzare quanti più servizi possibili come nel caso del comune di Vitulazio. Si avrebbe così una velocizzazione dei servizi e il risparmio seppur minimo sotto il profilo economico.

7)Appalti:in tal senso sono 2 le nostre proposte
1)aderire alla stazione unica appaltante:in questo modo molta più sicurezza e concorrenza sarà garantita
2)Qualora non si aderisse alla stazione unica appaltante,l’inserimento di parametri verdi e di vivibilità negli indici per le graduatorie appaltanti

8)Hi-Fi: potenziare e coprire il territorio comunale con una tecnologia Wireless che permetta con un primo sforzo economico dell’amministrazione un successivo costo nullo degli abbonamenti alla rete per chi adotterà questo sistema.

9)Ordine pubblico:da alcuni anni a questa parte come a livello nazionale anche a livello locale si stà osservando un ritorno all’inciviltà e questo grazie anche alla sfiducia nelle forze dell’ordine e ad una effettiva operosità delle forze locali. Quindi chiediamo che anche l’amministrazione solleciti ad una maggiore organizzazione e funzionalità il Comando dei Vigili Urbani locali.

10)Commercio:stensione di un nuovo regolamento del commercio ascoltando il parere delle associazioni esercenti locali. Un più normale e di buon senso regolamento per quanto riguarda gli orari,i giorni di chiusura e l’ambulantaggio selvaggio

Inoltre presenteremo un progetto all'amministrazione chiamato baby-vigili che insieme alla collaborazione dei vigili urbani locali cercheremo di avviare.

Faccio presente inoltre che oltre ad un primo contatto con la responsabile giovani nazionale Paola Calorenne,ho preso da alcuni giorni contatto con Ovidio Attanasio,responsabile Giovani Campania.Il nostro blog (questo)verrà linkato nel Forum regionale.Il responsabile giovani ha inoltre espresso grande gioia nell'apprendere la nostra organizzazione con l'invito ad invitarlo nelle nostre future manifestazioni.
Francesco Ruzzo

Articoli correlati per categorie



Comments

0 Responses to "Finalmente!!!"

Cerca nel blog

Contatta IDV Alto Casertano

scrivi a:
idvaltocasertano@yahoo.com

idvgiovanialtocasertano@yahoo.it

In rilievo

Etichette

Archivio blog

Calendario