Un paese in abbandono


Pubblico questo mio articolo tratto da Vairanonews

"Da diversi anni si sta cercando, pian pianino, di recuperare, con lavori di ristrutturazione, il castello medievale. Un edificio del 1200, “con bellissime cornici in tufo e con torri dal coronamento merlato, di cui ancora sono visibili le architetture”, come si legge sul sito del Comune. Il castello è il vanto di Marzano. Uno dei meglio conservati dell’alto casertano. Per questo motivo è riduttivo considerare uno scempio ciò che ci si può trovare nei locali all’interno. I lavori di recupero, sono stati, come dire, solo di “facciata”, perché come si può ben vedere dalla foto, la manutenzione e la pulizia sono inesistenti. Bidoni di ferro, plastica, materassi, scarti edilizi vari e scritte sui muri. Oltre alla vegetazione che sta risucchiando la parte meno “visibile”, interna, ma non meno importante, del monumento.
Ma d’altronde, il non saper curare e sfruttare le risorse storiche e naturali locali, è una caratteristica tipica degli amministratori marzanesi, di ogni parte e arte. L’esempio lampante è il Lago delle Corree, di cui molti nella zona forse ne ignorano anche l’esistenza o la storia, che necessiterebbe di una bella bonifica, visto lo stato di completo abbandono in cui versa. Da sempre.
Che si sveglino tutti sotto elezioni? Con i più classici lavori pre-elettorali, affinchè i cittadini vadano a votare con l’impressione che qualcosina è stato fatto. Una asfaltatina di qua, una di là, e via. Magari ai Sarcioni, o magari in Via Campopiano, andando verso Ameglio, dove lo stato della strada è a dir poco pietoso. Ma forse, quest’anno, manco questo ci esce. "

Articoli correlati per categorie



Comments

3 Responses to "Un paese in abbandono"

Andrew ha detto... 18 marzo 2009 03:11

Non sapevo che il castello di Marzano versava in queste condizioni

mattrama ha detto... 18 marzo 2009 08:41

Post interessante e che fa riflettere.
Se si è civilmente è politicamente impegnati bisogna andare oltre la denuncia. Proporre interventi e proporsi per cambiare lo stato delle cose e l'andazzo della politica politicante.
Emilio Iannotta

mattrama ha detto... 18 marzo 2009 08:43

Caro Andrew,
aspetto un tuo post che ci aggiorni sulla situazione politica, amministrativa e sociale di Pietramelata.
Lo stesso vale per Teano per elgatoben.

Emilio Iannotta

Cerca nel blog

Contatta IDV Alto Casertano

scrivi a:
idvaltocasertano@yahoo.com

idvgiovanialtocasertano@yahoo.it

In rilievo

Etichette

Archivio blog

Calendario